Il gruppo d’aiuto

Il gruppo d’aiuto è uno spazio di soccorso di coloro che assistono una persona malata di S.L.A. E’ incontrarsi in un locale riservato tra persone che condividono lo stesso problema e un conduttore psicologo per scambiarsi liberamente informazioni e vissuti. L’approccio valorizza: l’accoglienza, l’empatia, l’ascolto attivo, la comprensione, l’autenticità, la gentilezza, la cortesia, il rispetto, la solidarietà. Nel corso degli incontri si rinforza la resilienza, si attiva la creatività, si migliora la comunicazione con il malato, si crea uno spazio in cui poter esprimere contenuti ed emozioni, vissuti, si creano occasioni per informarsi, acquisire strategie, sentirsi meno soli, trovare conforto, dare e ricevere aiuto. Nel gruppo si realizzano anche incontri di educazione alla salute aperti ai malati di SLA dove vengono invitati: neurologi, psicologi, fisioterapisti, nutrizionisti, logopedisti e altri esperti che possono aiutare a migliorare la qualità della vita e favorire nuovi adattamenti.

Info e contatti

Gli incontri del Gruppo di Aiuto, rivolti ai familiari e caregiver, sono organizzati dal Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese in collaborazione con AISLA. L’iniziativa ha preso avvio a gennaio 2015 ed ha visto l’interesse di un nutrito numero di partecipanti che si ritrovano a cadenza mensile. Il gruppo è condotto dal dott. Pietro Piumetti, psicologo del Consorzio, cell. 349 7943115.

 

Calendario incontri 2019

Sabato dalle 9,30 alle 11 nel salone della Residenza Sant’Antonio di Cuneo in Corso Nizza n. 89

  • 12 GENNAIO
  • 2 FEBBRAIO
  • 2 MARZO
  • 6 APRILE
  • 11 MAGGIO
  • 1 GIUGNO
  • 7 SETTEMBRE
  • 5 OTTOBRE
  • 2 NOVEMBRE
  • 7 DICEMBRE
Torna su